Dermatologia e Venerologia

La dermochirurgia (o chirurgia dermatologica) è quella branca della dermatologia che si occupa del trattamento chirurgico di tutte quelle patologie cutanee che lo richiedono. La dermochirurgia permette di asportare dalla cute, nevi, cisti, lipomi, fibromi, papillomi, verruche, cheratosi seborroiche ed attiniche, melanomi ed epiteliomi. Le lesioni maligne e precancerose pongono l’obbligo dell’exeresi chirurgica, mentre le lesioni benigne spesso vengono rimosse per ragioni di semplice carattere estetico. Questi interventi chirurgici vengono eseguiti ambulatorialmente, senza bisogno di alcun ricovero ospedaliero, e consistono nell’asportazione della lesione mediante bisturi e nella ricostruzione del danno cutaneo mediante sutura “per prima intenzione” (ove necessario) utilizzando tecniche di chirurgia plastica ricostruttiva oppure, “per seconda intenzione”, con l’utilizzo di particolari medicazioni.

Specialisti